Mobili stile fiorentino classico: la bellezza di uno stile senza tempo

Aggiornato il 08,03,2024

I mobili in stile fiorentino continuano ad affascinare per il pregio dei materiali e la raffinatezza dei decori. Vediamo insieme le caratteristiche di questo stile davvero unico.

Raffinato, elegante, romantico, dal fascino antico: queste sono alcune delle parole che si è soliti usare quando si parla dell’arredamento in stile classico fiorentino. Tutte parole appropriate, poiché l’arredamento fiorentino, tra le riproduzioni di stile, è davvero quello che ha la capacità di trasformare un ambiente in un raffinatissimo sogno.

I mobili in stile fiorentino traggono la loro ragion d’essere nella lunga e gloriosa tradizione artigiana della città di Firenze: l‘artigianalità e la grandissima competenza della fabbricazione e nel montaggio sono requisiti indispensabili quando si parla di questi arredi. Dalla città di Firenze e dalla sua storia, inoltre, questi mobili traggono ispirazione per i colori e gli elementi decorativi. Dettagli sofisticati, materiali pregiati, simmetrie e lusso: questo stile celebra la raffinatezza e la storia di questa storica città senza mai cadere nel demodé. Vediamo insieme quali sono le caratteristiche dell’arredamento stile fiorentino.

camera-da-letto-stile-fiorentino mobili
Sembra uscita dal set di un film in costume questa splendida camera da letto
mobili fiorentini decorati scrittoio-stile-classico-fiorentino
Romantico scrittoio in legno con fiori dipinti ed elementi decorativi in oro

Caratteristiche dello stile classico fiorentino

L’arredamento fiorentino attuale trae ispirazione dalla Firenze del Rinascimento: in quel periodo gli arredi si distinguevano per la massima cura dei degli, le simmetrie e l’equilibrio che erano erano caratteristiche distintive dell’arte e dell’architettura rinascimentale. Mobili intarsiati, decorazioni in legno scolpito e tessuti riccamente decorati erano comuni in questo stile.

Caratteristiche dei mobili in stile classico fiorentino sono infatti:

  • la presenza di decorazioni floreali, in modo particolare dei gigli, fiore emblema della città di Firenze;
  • il riferimento alla tradizione rinascimentale, con elementi pittorici ispirati all’architettura come rosoni, cornici elaborate e chiusure in ottone;
  • una colorazione che predilige le tinte chiare e calde, soprattutto pastello, da abbinare agli intagli color oro. Anche il verde oliva e i colori terrosi sono molto gettonati.
  • Il legno pregiato come materiale prevalente: noce, ciliegio e mogano con finiture ricche e calde.
  • Tessuti lussuosi come velluti, broccati e damascati che vengono utilizzati per rivestire i mobili.

Pur essendo uno stile dalla storia antica, consapevolmente classico soprattutto nella sua versione più barocca, ciò che contraddistingue l’arredamento in stile fiorentino è la sua capacità di rinnovarsi continuamente e di riuscire ad armonizzarsi anche in ambienti moderni o addirittura estremamente minimal. Ciò lo rende perfetto in quelle case o attività commerciali che puntano ad uno stile eclettico e alla sapiente fusione di mobili e complementi diversi per tipologia e materiali. Proprio per questo motivo, grandissimo successo hanno proprio i complementi d’arredo in stile classico fiorentino, ovvero specchierepiantanetavoliniconsolleappliques, lampadarilibrerielampade da tavolosediepoltronetavoli: il tocco perfetto per rendere un ambiente elegante e romantico.

mobili-stile-classico-fiorentino
I complementi in stile classico fiorentino sono molto richiesti negli ambienti dallo stile eclettico

Mobili stile rinascimentale fiorentino: i motivi del successo

Ma come fa l’arredamento stile fiorentino ad essere così attuale pur rimanendo classico? Quali sono le caratteristiche che lo rendono vicino alla sensibilità contemporanea determinandone così il successo? Vediamo brevemente le motivazioni.

1. I MATERIALI

Siamo sempre più attenti ad utilizzare nell’arredamento materiali sostenibili e a basso impatto ambientale. I mobili stile fiorentino rinascimentale sono caratterizzati dall’utilizzo prevalente del legno e pensati per durare e acquistare valore nel tempo. Chi sceglie lo stile fiorentino sceglie mobili che non passano mai di moda e materiali naturali lavorati in modo da donare valore e pregio a una casa.

2. ARTIGIANATO ITALIANO

Gli arredi in stile classico fiorentino sono tra gli arredi italiani per eccellenza, contraddistinti dall’elevata componente artigianale della produzione e della messa in posa, qualità oggi sempre più richieste, soprattutto per il Made in Italy.

3. ELEGANTE E ACCOGLIENTE

La grande raffinatezza degli arredi in stile fiorentino non fa mai venir meno un’altra importantissima caratteristica: il rendere gli ambienti accoglienti, seppur ricchissimi. Proprio come la vera nobiltà di un tempo, che univa alla raffinatezza l’elevazione dei sentimenti e delle azioni.

arredamento stile classico di firenze tavolo da pranzo rotondo
Gli arredi in stile classico fiorentino sono caratterizzati da una eleganza e bellezza sempre attuale

Il nostro studio di architettura è a vostra completa disposizione per progettare e realizzare ambienti in stile classico fiorentino e arredi su misura sia per abitazioni private che per attività commerciali. Se siete interessati a questo stile e desiderate ricevere maggiori informazioni o richiederci un preventivo a riguardo, potete contattarci

via mail: info@sevenprojectstudio.com

via telefono/whatsapp: 392 440 2295

Se cercate uno stile fiorentino più contemporaneo leggete il nostro articolo dedicato all’arredo fiorentino moderno.

Share this post

Saba Ercole

Storica dell'arte e grafico, appassionata di interior design e di arredamento vintage

Related Articles